>
Edizioni Arcipelago - Email:
Materiali per Operatori del Benessere Immateriale


Presentazione Collana GRUPPI, ORGANIZZAZIONI, COMUNITA''

Torna al catalogo

SCARICA IL TRESTO DA QUI

Presentazione

Kurt Lewin
ha lasciato in eredità alla Psicologia, oltre ad importanti strumenti come il T-Group e l'Action-Research, un paradigma concettuale molto generativo: la Teoria del Campo. Tutta la vita e la ricerca di Lewin sono state sempre ispirate all'istanza di intervenire nella questione ebraica e nei conflitti inter-razziali in genere.
Dopo il Convegno per il 50° anniversario della morte, ARIPS vuole esplorare la vitalità del pensiero lewiniano in relazione ai problemi politici e sociali odierni.

La Politica oggi è in una condizione paradossale: al centro del dibattito per la sua assenza. Da una parte si denuncia il declino della politica, accelerato dalla globalizzazione e da un'apparente "fine della Storia". Dall'altra è evidente una levitazione del dibattito politico, quasi l'incubazione di uno stato nascente ancora alla ricerca di un centro da cui irradiarsi. La psicologia, e in particolare l'approccio lewiniano, hanno qualcosa da dire sulle questioni della polis oggi?

Il Futuro è il paradigma rimosso del XXI secolo. L'intuizione ci spinge a vedere un legame tra questa rimozione e la "crisi" della politica. Possiamo recuperare questa dimensione temporale a partire da "una teoria del campo futuro"?

Kurt Lewin, politica, futuro

INDICE
Presentazione

Prima Parte - RELAZIONI-STIMOLO

R. J. Rummel - Psychological Field Theories
E. Spaltro - Consigli sulla possibilità di usare le idee di K. Lewin nell'azione sociale odierna
G. Contessa - Kurt Lewin: lo psicologo dello spazio e del tempo
E. Georgiakis - Teoria del Campo, dinamiche di gruppo e Occidente
A. Raviola - Habitus, Potere, Dominio
J. Renaud - Influenza, Manipolazione, Imperio
V. Gucci - Il Benchmarking e la Teoria del Campo
M. Meti - Guerra, Papato, Leadership: la dialettica servo-padrone
M. Sberna - Il Web come nuovo strumento di applicazione dei principi lewiniani
L. Engel - Ci hanno okkupato lo Spazio!

Seconda Parte - INTERVENTI IN FORUM & CHAT

Forum
Prima Chat (23 aprile 2003)
Seconda Chat (19 maggio 2003)
Terza Chat (16 giugno 2003)

Conclusioni

Bibliografia e Links

Gli autori

RUDOLPH J. RUMMEL
, b, 1932, Taught at Indiana University (1963), Yale (1964-66), University of Hawaii (1966-1995); now Professor Emeritus of Political Science, University of Hawaii. Received numerous grants from NSF, ARPA, and the United States Peace Research Institute. Finalist for 1996 Nobel Peace Prize. rummel@hawaii.edu
Il suo sito contiene l'intero libro da cui è tratto l'intervento

ENZO SPALTRO è il padre della psicosociologia e della psicologia del lavoro in Italia, ha insegnato all'Università di Bologna ed ha fondato una decina di organizzazioni ed istituti di ricerca e formazione.

GUIDO CONTESSA è l'attuale Presidente ARIPS, psicosociologo free lance dal 1973, da quest'anno si dedica al solo lavoro di ricerca e scrittura.

MIRCEA METI è di professione fisioterapista, ma ha concluso un training come formatore di skills e si interessa di comunicazione

MARGHERITA SBERNA, ex presidente ARIPS ed ora Amm.re unico di Egeosrl. E' esperta di tecniche di simulazione.

EKTOR GEORGIAKIS è un libero professionista della formazione. Nato ad Atene, vive e lavora in Italia.

ALBERTO RAVIOLA è Coordinatore Didattico della Scuola di Psicosociologia e membro del CD ARIPS, oltre che Segretario nazionale dell'AIATEL.

JACQUES RENAUD è italo-francese e svolge nei due paesi la professione di Consulente organizzativo.

VANESSA GUCCI è consulente di management di molte imprese multinazionali.

LARS ENGEL vive a Porv˛˛, una della pi¨ antiche cittÓ della Finlandia. Autodidatta si occupa da oltre 20 anni di Psicologia. Alla fine degli anni '80, dopo un viaggio in Germania Est, ha iniziato ad interessarsi a Kurt Lewin.